vetrina DVDvetrina Blu Raysezione in allestimentosezione in allestimento

 

scheda prodotto
i più prenotati i più venduti

non ci sono locandine

Cofanetto Collezione Jim Jarmusch (6 DVD)

INTERPRETI:

Jessica Lange

Frances Conroy

Jeffrey Wright

Sharon Stone

Bill Murray

REGIA:

Jim Jarmusch

INTERPRETI:

Gena Rowlands

Winona Ryder

Roberto Benigni

REGIA:

Jim Jarmusch

INTERPRETI:

John Lurie

Eszter Balint

Richard Edson

Cecilia Stark

Danny Rosen

REGIA:

Jim Jarmusch

INTERPRETI:

Ruth Bolton

Richard Boes

REGIA:

Jim Jarmusch

INTERPRETI:

William Hoch

Rufus Thomas

Screamin' Jay Hawkins

Masatoshi Nagase

Nicoletta Braschi

Youki Kudoh

Cinque Lee

Jodie Markell

Elizabeth Bracco

Joe Strummer

REGIA:

Jim Jarmusch

INTERPRETI:

REGIA:

Jim Jarmusch

Cofanetto Collezione Jim Jarmusch (6 DVD)
supporto: singolo lato, doppio strato
formato: n.d.
produttore: Cecchi Gori
zona: Europa
confezione: cofanetto digipack
dischi: 6
extra: Contiene i film:

- Broken Flowers (2005)
- Night on Earth (Taxisti di notte) (1991)
- Stranger Than Paradise - Più strano del paradiso (1984)
- Permanent vacation (1980)
- Mystery train - Martedì notte a Memphis (1989)
- Year of the horse (1996)

titolo: Broken Flowers
genere: commedia
colore:
anno: 2005
nazionalità: USA
Don Johnston, scapolo impenitente, riceve una misteriosa lettera, senza firma, da una sua probabile ex amante che lo informa di essere padre di un ragazzo di 19 anni. Don si confida con Winston, suo amico e vicino di casa, che gli consiglia di andare alla ricerca di colei che può aver scritto la lettera. Così, superando la sua ostilità per i viaggi, ne intraprende uno attraverso gli Stati Uniti per scoprire quale delle sue vecchie fiamme può essere la madre del ragazzo...
titolo: Taxisti di Notte (Night on Earth)
titolo orig.: Night on Earth
genere: commedia
colore:
anno: 1991
nazionalità: USA Giappone
Ideato come una sequenza di cinque differenti vicende che si intrecciano simultaneamente, il film si snoda attraverso tre continenti e relativi idiomi. Ogni storia converge sul fugace incontro tra un tassista e il suo cliente nel corso della notte e sul rapporto, limitato nel tempo e nello spazio ma non per questo meno sincero, che ne scaturisce. Il film comincia a Los Angeles proprio nel momento in cui svaniscono le ultime luci del giorno, per poi trasferirsi nel cuore della notte di New York, Parigi, Roma ed infine Helsinki dove, mentre l'ultimo episodio va a concludersi, il sole sorge di nuovo e la fredda oscurità invernale si disperde al chiarore dell'alba.
titolo: Stranger Than Paradise
genere: commedia
colore:
anno: 1984
nazionalità: USA
Willie, un trentenne ex-ungherese ormai perfettamente integrato a New York, si vede arrivare a casa la cugina Eva Molnar, a lui sconosciuta, partita da Budapest con destinazione presso la vecchia zia Lotte a Cleveland. La zia essendo malata, la ragazza passerà una decina di giorni nella stanzuccia di Willie. Willie è grande amico di Eddie, che viene presentato ad Eva, la quale fa presto ad avere un panorama più che desolante della tanto sospirata America. Finalmente Eva raggiunge Lotte. Un anno dopo, Willie ed Eddie, avendo vinto al gioco (che costituisce con le scommesse alle corse la loro normale fonte di guadagno) decidono di andare a trovare la ragazza, che vive con la zia e fa la cameriera in un modesto "snack". Passati insieme alcuni giorni, tra cinema e partitelle casalinghe, i due amici pensano di recarsi in Florida a prendersi un po' di sole ed a puntare su qualche buon cavallo. Si portano via Eva, lieta dell'inaspettata vacanza. Ma in Florida fa freddo, il mare è grigio e per di piu' Willie, questa volta mal consigliato dall'amico, perde tutti i soldi alle corse dei cani. Eva, uscita dal "motel", viene per strada bizzarramente scambiata per un'altra ragazza (che funge da corriere in affari poco puliti) e si ritrova così in mano un bel mucchio di dollari. Lascia allora un biglietto e un po' di soldi ai due amici e va all'aeroporto dove c'è un aereo in partenza giusto per Budapest. Willie ed Eddie sono colpiti dalla partenza di Eva, ma tornano a scommettere (questa volta sui cavalli) e vincono. Willie si precipita all'aeroporto, acquista un biglietto per l'Ungheria, unicamente per poter salire a bordo dell'aereo e convincere Eva a restare in America. Ma Eva è discesa a terra pochi istanti prima: la sua decisione di tornare dai due amici l'ha presa liberamente. Sarà così Willie a partire inopinatamente per Budapest.
titolo: Permanent Vacation
genere: drammatico
colore:
anno: 1980
nazionalità: USA
Il filo narrativo del film segue due giorni e mezzo nella vita d’Aloysious Parker, un giovane vagabondo senza casa, senza lavoro e senza scuola a Manhattan. Ha vissuto attraverso migliaia di situazioni, insieme a molte persone diverse, anche loro esiliati dalla vita lavorativa quotidiana. Adesso ad età di 16 anni, Allie continua a fare strani incontri con altri disadattati.
titolo: Mystery Train - Martedi' Notte a Memphis
titolo orig.: Mystery Train
genere: drammatico
colore:
anno: 1989
nazionalità: USA
Tre storie che si svolgono contemporaneamente a Memphis, durante ventiquattr'ore. I - Lontano da Yokohama - Una coppia di giovani giapponesi, completamente americanizzati, giunge a Memphis per visitare i mitici luoghi del Rock e soprattutto quelli legati alla memoria di Elvis Presley, e prende alloggio nello squallido Hotel Arcade, dove è portiere il solenne negro Nicht Clerk, aiutato da Bell Boy. Mentre il giovanotto, Jun, è sempre silenzioso e accigliato (anche se si dice contento), la ciarliera Mitzuko parla in continuazione del cantante defunto, il cui ritratto è appeso in capo al letto. Compiuto il pellegrinaggio previsto nella città, che appare vuota e fatiscente, i due, tornati nella loro camera, fanno l'amore, e, all'alba, dopo aver ascoltato alla radio la voce di Elvis, che canta Blue Moon, sentono provenire da una stanza vicina il rumore di un colpo di pistola. Senza preoccuparsene, i due giapponesi ripartono per il Giappone. II - Un fantasma - Luisa, giovane vedova italiana, in procinto di tornare in patria con la salma del marito, viene avvicinata da uno strano tipo, che sostiene di aver avuto dal fantasma di Presley l'incarico di consegnarle un pettinino, e per questo vuole da lei 20 dollari. Per toglierselo di torno, la donna gli dà il denaro e si rifugia nell'Hotel Arcade, dove divide la camera con una ragazza americana sconosciuta e chiacchierona, Dee Dee, anche lei prossima a lasciare Memphis, che le racconta di essersi appena separata dall'amante Johnny (chiamato Elvis, perchè imita la pettinatura del cantante). Durante la notte, appare a Luisa il fantasma di Presley, e lei non può dormire. All'alba, quando stanno per partire, le due ragazze sentono prima la canzone Blue Moon, e poi lo sparo. III - Perduti nello spazio - Johnny, l'ex amante di Dee Dee, afflitto per la perdita del lavoro e della donna, prende una pistola con l'intenzione di suicidarsi, ma va prima ad ubriacarsi con gli amici Charlie e Bill, poi, mentre rapina un negozio di liquori, ferisce con l'arma il proprietario. I tre, ricercati dalla polizia, si rifugiano nell'Hotel Arcade, dove trascorrono una notte agitatissima. All'alba, dopo aver ascoltato anch'essi Blue Moon, si azzuffano e Charlie viene accidentalmente ferito da un colpo di pistola al ginocchio. E' il colpo che tutti i clienti delle stanze vicine hanno udito. I tre giovani fuggono allora in un camioncino, in cui Charlie è stato caricato alla meglio. Poi, mentre essi vanno verso l'Arkansas, sui vicini binari sfreccia il treno in cui viaggiano Dee Dee e i due giapponesi.
titolo: Year Of The Horse
genere: musicale
colore:
anno: 1997
nazionalità: USA
Il film è nato da una richiesta di Neil Young a Jim Jarmusch, suo grande ammiratore, con cui aveva già girato due video e che lo aveva voluto per suonare nel suo film Dead Men. Year of the Horse è un rock’n’roll movie su Neil Young e i Crazy Horse, e sulla loro musica. I concerti dal vivo sono stati filmati in Europa e in America durante la tournée del 1996. Anche le interviste e le riprese dietro le quinte sono state effettuate per lo più durante quella tournée, ad eccezione di alcuni spezzoni che risalgono al 1976 e al 1986. Il documentario contiene l’esecuzione di 9 canzoni, tra cui ''Stupid Girl'' ''Tonight's the Night'' e ''Like a Hurricane''. Da questa tournée l’omonimo album di Neil Young e i Crazy Horse.
fuori catalogo

indietro


prodotti correlati

Broken Flowers dvd Broken Flowers
Mystery Train - Martedi' Notte a Memphis dvd Mystery Train - Martedi' Notte a Memphis
Permanent Vacation dvd Permanent Vacation
Stranger Than Paradise dvd Stranger Than Paradise
Taxisti di Notte (Night on Earth) dvd Taxisti di Notte (Night on Earth)
Year Of The Horse dvd Year Of The Horse

elenco commenti

il prodotto non ha commenti associati

aggiungi un commento
titolo:
testo:
firma:
e-mail:
novità mailing
offerte

non ci sono locandine

open forum

SILENTE S.r.l.: Via Giacomo Costamagna, 36/38 - 00181 - Roma partita IVA: 10310151005 REA: RM-1223879
servizio clienti: leonardo.bonfigli@libero.it fax: O6/7827600 - h24

DVD Village
Vendita film dvd store on line.
Acquisti film dvd, serie tv, concerti live.
Ultime novità dvd in uscita, offerta cofanetti cinema.